spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Vittime per sempre PDF Stampa E-mail

 

 

                       

Il libro

Tommaso Onofri, Tamara Monti, Antonello Zara, Vittime Uno bianca, Nunzia Castellano, Franco Salvatore, Danilo Traini, Teresa Buonocore, Emiliana Femiano, Emilou Arvesu, Veronica Abbate, Alex Luciani, Eleonora Allevi, Maria Carmela e Valentina Maiorano, Davide Corradetti, Maria Rosaria Lopez e Donatella Colasanti, Giovanna Reggiani Susy e Luca De Nardo, Sarah Scazzi.

Uccidere una persona significa sopprimere un mondo intero.
Un mondo pieno di gente che da quel momento è condannata all’ergastolo del dolore. Vittime. Una volta e per sempre.

Perché quel male si attacca al cuore e peggiora quando, come troppo spesso accade, a quell’ingiustizia se ne aggiungono altre. Cosa possiamo fare noi per loro? Perché lo sguardo della legge e della società riserva maggiori tutele ai colpevoli?

Questo libro contiene i dialoghi con i parenti di chi è stato strappato prematuramente alla vita: Paola Pellinghelli, mamma del piccolo Tommaso Onofri, i parenti delle Vittime della Uno bianca, che dopo vent’anni soffrono ancora. E altri uomini e donne che, con quel poco che rimane di un’esistenza spaccata, lanciano un grido: non dimenticatevi di noi. La giustizia è un nostro diritto!

Hai ragione, Barbara, quando nel titolo di questo libro, riferendoti alle Vittime, aggiungi: «Per sempre». Lo è chi non c’è più e lo sono gli altri, che restano, loro malgrado. Che hanno un dolore forte dentro che non va via mai. Come figlia vorrei un rewind che facesse tornare indietro la mia vita fino a “quel” minuto che me l’ha devastata. E sapere, finalmente, chi e perché. Senza sconti, però, perché il dolore di noi “familiari delle Vittime di qualunque tipo di illegalità” è senza sconti” (dalla prefazione di Rita dalla Chiesa)                 

Tratto da :  www.albertieditore.it     

 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB